Vedo di Milano  specializzata in microchirurgia oculare con laser ad eccimeri laser eccimeri microchirurgia oculare Vedo
correzione laser dei difetti visivi

4.Il Laser ad Eccimeri
Come tutti i laser , una sorgente intensa di luce (o radiazione elettromagnetica). Il laser ad eccimeri, in particolare, emette un fascio ultravioletto (193 nm) con altissima energia specifica ma bassissimo potere penetrante nelle cellule biologiche, causando una fotoablazione per dissociazione molecolare su strati infinitesimali e senza danno per le cellule adiacenti. Rappresenta il "bisturi" pi preciso e delicato oggi esistente, ideale per la microchirurgia oculare.

Un impatto laser sulla superficie corneale con la conseguente vaporizzazione del tessuto
Un capello umano trattato con il laser ad eccimeri. Si noti la micrometrica precisione delle ablazioni.



anatomia e funzionamento dell'occhio mappa dello web
pagina successiva pagina precedente